6 IDEE PER MANGIARE LE BACCHE DI GOJI

Come si mangiano queste bacche, preziose antiossidanti e alleate del benessere.

Bacche di goji ricette

Francesca Pezzini

Goxy Srl

Biografia

Francesca Pezzini

Goxy Srl

Rovereto - Trento

Francesca Pezzini è nata a Rovereto (TN) nel 1976. Ha una laurea in Economia aziendale, conseguita a Bologna nel 2001, e un Master in Business Administration, conseguito a Londra nel 2002.

Dopo diverse esperienze lavorative all’estero e in Italia e dopo la gioia di diventare mamma di tre bambini, ha deciso di concentrare la sua energia positiva nello studio e nella commercializzazione di prodotti naturali legati al benessere psicofisico della persona.

Pioniera delle bacche di Goji in Italia, importate nel 2011 quando ancora il mercato nazionale non ne aveva colto l’importanza, ha successivamente allargato il suo interesse verso altre bacche dalle virtù interessanti. Ad oggi sta esplorando e analizzando nuovi prodotti naturali dalle elevate potenzialità nutrizionali da poter introdurre sul mercato italiano. 

goxy.com

Categoria: Alimentazione, Gastronomia

In Cina le bacche di goji sono considerate il frutto della longevità. Sono delle straordinarie antiossidanti naturali, contrastano i radicali liberi e rinforzano il nostro sistema immunitario. Inoltre sono una fonte naturale di fosforo, che contribuisce alla normale funzione del metabolismo energetico e delle membrane cellulari. Il mio consiglio è di assumerne circa 15 grammi al giorno per tutta la vita (come mi hanno insegnato gli abitanti dell'altopiano del Ningxia). Ma come si mangiano? Ecco 6 idee, a partire dall'infuso, il modo più tipico con cui sono assunte dai cinesi.

Infuso alle bacche di goji


1) INFUSO ALLE BACCHE DI GOJI E CRISANTEMO

Ingredienti

  • 5 bacche di goji disidratate
  • 3 g di fiori di crisantemo
  • Acqua bollente

Preparazione

  • Versare i fiori di crisantemo in una tazza di acqua bollente e lasciare in infusione per qualche minuto.
  • Filtrare e aggiungere le bacche di goji disidratate.
  • Attendere ancora qualche minuto e gustare l’infuso ottenuto.

Note
Le bacche di goji vanno rigorosamente mangiate per godere appieno dei benefici di questo infuso. Il crisantemo viene utilizzato nella medicina cinese perché utile contro l’ipertensione, per controllare i livelli di colesterolo cattivo e per facilitare l’assorbimento del calcio.

Latte cereali e bacche di goji


2) COLAZIONE CON LATTE, CEREALI E BACCHE DI GOJI

Ingredienti

3) COLAZIONE CON YOGURT E BACCHE DI GOJI

Ingredienti


Frullato alle bacche di goji


4) FRULLATO ALLE BACCHE DI GOJI

Ingredienti

Preparazione

  • Versare tutti gli ingredienti nel frullatore e frullare per qualche minuto.


Insalata con le bacche di goji


5) INSALATA DI VERDURE ALLE BACCHE DI GOJI

Ingredienti

  • 200 g di insalata mista
  • 11 g di bacche di goji disidratate
  • mezza mela Granny Smith
  • 1 gambo di sedano
  • mezzo finocchio
  • mezzo limone (scorza e succo)
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe

Preparazione

  • Reidratare le bacche di goji in acqua per qualche minuto.
  • Lavare, asciugare l’insalata e riporla in una ciotola.
  • Lavare la mela Granny Smith e tagliarla a listarelle.
  • Affettare finemente il finocchio e la parte più tenera del sedano.
  • Unire le bacche di goji reidratate e asciugate.
  • Grattugiare la buccia del limone e condire a piacere con olio, sale, pepe e con il succo del limone.



6) INSALATA DI POLLO (O TOFU) E PISELLI CON BACCHE DI GOJI

Ingredienti

  • 70 g di riso integrale
  • 11 g di bacche di goji disidratate
  • 100 g di spinaci freschi
  • 50 g di piselli freschi
  • 300 g di petto di pollo (oppure tofu se siete vegetariani)

Preparazione

  • Mettere in ammollo le bacche di goji per reidratarle.
  • Cuocere il riso integrale in abbondante acqua salata.
  • Bollire i piselli per 15-20 minuti in acqua salata.
  • Cuocere ai ferri il petto di pollo e tagliarlo a cubetti.
  • Unire tutti gli ingredienti in una ciotola capiente e servire a temperatura ambiente.